VIAGGIARE CONOSCERE L’ALBANIA 

Benvenuti nell'antica terra d'Iliria e di Epiro, oggi Albania (Shqiperia).

Queste pagine sono dedicate a tutte quelle persone che hanno il desiderio di conoscere la nostra storia antica, usi e costumi, la natura incontaminata e tutta quella parte invisibile, indescrivibile che si può solo vivere adesso e qui.. qualcosa che è nel profondo dell'anima. Questo è il progetto Illyricum Sacrum.

Salve io sono Ylli Jasa. Un giornalista albanese, mediatore culturale in Italia presente dal '90 fino ad oggi, ricercatore. Adesso, insieme con altri miei amici mi occupo di exsplorare il mio paese da un paio di anni, dove nessuno ha passato prima. Ci occupiamo di trovare delle sorgenti d'acqua con proprietà e benefici terapeutici, fiori rari, luoghi che hanno il potere di guarigione, persone che sanno cose dalla vecchia conoscenza perduta, e tanto altro ancora...

Le avventure che vi aspettano sono una vera e propria fuga dal tempo. Sono dei viaggi nelle terre perdute del regno degli iliri e degli epirioti, frammenti di storie e leggende, residui di archeologia antichissima. Per strada "incontreremo" imperatori come Alessandro Magno, strateghi come Pirro, Teuta - la regina di tanti regni e forsa la prima del nostro continente, il re ricco e genersoso Gent, uno dei più temuti, il terribile Vezir di Epiro del 1800 il grande Ali Pasha Tepelena. Non pùo mancare a questa collana di eventi un viaggio verso la ricerca dell'impero più mistico e più lungo nel tempo, quello dell'oracolo di Dodona. Sacerdottesse ereditavano per generazioni dei codici segreti, leggevano le forme di luce e ombre che facevano sotto il sole le foglie di una quercia particolare, scelta con cura da loro.. Avevano il dono di chiaroveggenza, in quattro righe prevedevano due tipi di eventi, quelli che non si modificavano e quelli che potevano essere cambiati. Lo hanno fatto per 17 secoli finno al V sec d.c. scribi e tanti storici dell'antichità hanno portato fino ai nostri giorni le loro opere.. Abbiamo individuato dei posti particolari in mezzo ai boschi di quercia dove si presume che ci sono state queste attività. Il viaggio prosegue in una serie di castelli dove nel 1422 per 25 anni il nostro eroe Scanderbeg ( Gjergj Kastrioti Skenderbeu) ha combattuto contro l'impero ottomano. Ha vinto tutte le battaglie, solo due persse con il tradimento. Come mai, un "pugno" di contadini affrontava un esercito imenso di quelle dimensioni?!

Vedremo gli affreschi delle chiese bizantine che sono custodite gelosamente all'interno del paese dalla distruzione di tutte le guerre del passato. Passeremo delle valli incontaminate in mezzo alle montagne dove si nascondono ancora oggi dei bunker anti atomici, tunnel militari senza fine (abbandonati), spiagge selvagge fuori dalle guide turistiche, calpesteremo le pietre e i cristalli di alcuni fiumi che hanno proprietà terapeutiche, assageremo l'acqua della sorgente antica "l'Occhio Azurro"( Ha una portata di 6 m³/s che ne fanno la sorgente più ricca del paese. L'acqua sgorga ad una temperatura di 12,75 °C, la profondità della sorgente non è ancora stata accertata..) dove passa la Linea di San Michele. (Le Ley lines o Vene di Drago: flussi energetici della Terra. Ha origine in Cornovaglia, a Saint Michael's Mount, attraversa la Francia passando per Moint Saint Michel e unisce la Sacra di San Michele della Val di Susa a San Michele di Coli, vicino Bobbio, giungendo a Castel Sant'Angelo nel Gargano, passa in Albania.. Il disegno, all'apparenza incredibile, mostra una retta di 2000 km che unisce i cinque principali luoghi di culto in Europa dedicati all'arcangelo Michele e, allungandosi per altri 2000 km, arriva a Gerusalemme..)

È tutto cosi magico che le parole espresse non possono andare oltre quello che proveremo insieme, l'esperienze, l'avventura, l'emozione di questa fuga, di questa esplorazione giorno dopo giorno dove il tempo "sparisce".

Con le nostre guide esperte avrete l'opportunità di visitare l'Albania come mai prima ad oggi. In base alle vostre esigenze possiamo viaggiare con autoveture cinque posti, fuoristrada o minibus, ma sopratutto cammineremo e ci fermeremo ad ascoltare il silenzio sacro della natura.

Come state immaginando tutto questo è fuori dai manuali delle guide turistiche, i protocolli standard specializzati nell'industria del turismo globale odierna. Gli itinerari sarano adotatti con cura alle vostre esigenze giorno dopo giorno, in ogni momento del nostro accompagnamento. Gli obiettivi li discuteremo "al tavolino" nella fase preparatoria proprio da casa vostra.

La nostra "strategia senza strategia" perchè il viaggio non abbia una fine vi porterà a vedere cose dall'antichità, a camminare scalzo per i sentieri della natura, a varie sedute di meditazione, alle sensazioni uniche di alcune vasche termali in mezzo alla natura, a qualche tecnica nostra per il benessere, a provare la gioia di un'estasi imensa, perduti, lontani dalla civiltà moderna . .

Il cibo, si considera uno dei elementi sacri di questa esplorazione olistica, a 360 gradi. Siamo appassionati sia al piacere della bocca ma nello stesso tempo anche all'alchimia di creare in maniera spontanea. Per primo vogliamo sapere se siete vegani, vegetariani o magari c'è qualche problema con qualche allergia alimentare. Dal momento che abbiamo davanti "la cartina dei vostri piaceri e desideri culinari" sarà nostro compito di eseguire scruposolamente una ricerca dei posti e dei cibi locali, tipici e 100% naturali ( ovviamente). Non mancherano i frutti di stagione, le bevande tipiche alcoliche come raki ( una grappa abastanza forte) di corniola, corbezzolo chiamato anche albatro, uva, ecc., nuove cantine di vino ( in cooperazione italiana e slovena), bevande non alcoliche come, boze, hardic, ecc. e qualche ricetta antica di dolci e salati che le nonne custodiscono ancora con una specie di fanatismo mistico.

Quindi da dove partire?

Molto semplice, comunicate con noi, fate le vostre domande indispensabili per capire meglio cosa vi piace, cos'è possibile, per curare più in dettaglio ogni cosa anche se può sembrare di minor importanza. Ci fornite il periodo dove siete disponibili, i giorni, il numero delle persone. Ci fate sapere che tipo di interessi avete e poi il programa lo faremo insieme. Siamo aperti e cercheremo di accontentarvii al massimo e con professionalità. Più avanti vi forniremo il "kit" di documentazione che vi servirà anche le pratiche da seguire ed il costo totale.